La struttura del porto “Luca Ferrari” è formata da un lungo molo foraneo banchinato all' interno, tre moli in cemento e un molo di sottoflutto banchinato all'interno, in cemento e sei pontili galleggianti con ormeggi in andana.

 

Accanto ai servizi di base (energia elettrica e acqua) forniti con colonnine di erogazione, dispone di fabbricatore di ghiaccio, di una lavatrice ed asciugatrice a gettoni, di un moderno impianto di aspirazione delle acque nere di sentina ed anche di una stazione di ricarica per auto elettriche; sovrasta la visione del porto la cappella votiva "Stella Maris" eretta ai caduti del mare.

 

Il porto dispone di 550 posti barca , tutti dotati di presa di corrente per unità che vanno dai 5 ai 30 metri. In transito può ospitare imbarcazioni sino a 35 metri con pescaggio max. di mt. 2.80.

Parcheggio auto con sosta gratuita per la prima mezz’ora e parcheggi riservati agli utenti assegnatari, noleggio biciclette.

 

Sono presenti tre "poli" di servizi igienici completi di docce.

 

In porto sono presenti diving center per magnifiche immersioni nei fondali adiacenti l’isola “Gallinara” (distante circa 1 miglio), una discoteca, 2 cantieri nautici con gru fissa fino a 40 tonnellate e mobili, due bar, Il Circolo Nautico “Al Mare”, l’Ufficio Circondariale Marittimo e due distributori di carburante.

 

Presso la struttura è possibile partecipare a corsi di vela, sia per adulti sia per bambini, e di subacquea.

La struttura portuale Marina di Alassio è Bandiera Blu per gli Approdi dal 2006, assegnata dalla FEE.